Come faccio ad avere Kalibra usa e getta?

La carta Kalibra usa e getta non esiste più.
Presso le ricevitorie Sisal era possibile acquistare la carta prepagata Kalibra usa e getta del circuito Visa Electron emessa dal Banco Popolare. oggi diventato Banco BPM dopo la fusione del Banco Popolare con la Banca Popolare di Milano.
Era una carta prepagata usa e getta, anonima e non servivano documenti per acquistarla.
Oggi la carta Kalibra in versione usa e getta non esiste più.

Carta Kalibra dove acquistarla?

La carta è disponibile in diversi tagli da €30, €50, €80, €100 €150, il costo della carta è di €5. E può essere usata fino a esaurimento del credito o alla scadenza della carta. La carta si può usare per i pagamenti su internet e nei negozi convenzionati con il circuito della carta.
Con le carte prepagate use e getta, come carta Kalibra, non è possibile prelevare il denaro caricato sulla carta. Una volta esaurito il credito, visto che si tratta di una carta usa e getta, non è più possibile ricaricarla. Naturalmente anche quando scade la carta non può essere più utilizzata.

Carta Kalibra usa e getta scaduta il credito residuo si può recuperare.

Può capitare che la carta scada con ancora del denaro disponibile sulla carta. Oppure si acquista una carta con la scadenza breve e non si riesce ad esaurire completamente il credito. Dopo la data di scadenza la carta non può essere utilizzata, il credito rimasto caricato non può essere prelevato. Ma non è perso.

Carta Kalibra usa e getta scaduta come recuperare il credito residuo?

Quindi cosa fare per recuperare il denaro caricato sulla carta Kalibra usa e getta alla scadenza?
Si può chiedere dove è stata acquistata la carta o presso le Ricevitorie Sisal abilitate al servizio Kalibra il riversamento del credito residuo. Cioè si può trasferire l’importo rimasto sulla vecchia carta, su una nuova carta.
L’operazione di riversamento non ha costi, ma si paga il costo di attivazione delle nuova carta di €5.